Access denied Error code 1020

You cannot access www.superscommesse.it. Refresh the page or contact the site owner to request access.

Troubleshooting information

Copy and paste the Ray ID when you contact the site owner.

Ray ID: 750de598fc08b816

For help visit Troubleshooting guide External link

Statistiche Premier League

Statistiche Premier League

Tante e curiose sono le statistiche Premier League di cui vi parlerò in questo articolo dedicato esclusivamente al campionato inglese. Volete conoscere le peculiarità della principale competizione d’Oltremanica? Vi stuzzica diventare dei veri guru grazie alle statistiche Premier League da presentare agli amici? Tenete sempre conto di questo articolo e vi ritroverete dati aggiornati settimana per settimana con tutte le principali statistiche Premier League che salteranno fuori dopo ciascun weekend. Oltre a parlarvi di dati attuali li confronterò con le statistiche Premier League della stagione in corso così da capire in quale direzione si stia muovendo la manifestazione. Ecco ciò di cui parleremo nei successivi paragrafi:

  • Numero di gol segnati in questo campionato e nella stagione scorsa più media gol a giornata
  • Computo attuale degli Under/Over 2,5 confrontato con la Premier League 2017/18
  • Con che frequenza escono il Goal e il No Goal in Premier League inglese?
  • “Somma Gol”, quale tra le 6 tipologie va per la maggiore
  • Risultato esatto, il più frequente e il meno diffuso

Prima di entrare nel vivo delle statistiche Premier League ecco una carrellata sui migliori bonus da sfruttare giocando con il campionato inglese:

FINO A 305€VISITA IL SITO
FINO A 225€VISITA IL SITO
FINO A 210€VISITA IL SITO
FINO A 100€VISITA IL SITO

Statistiche Premier League sui gol segnati 18/19

Siamo ormai agli sgoccioli anche del campionato inglese e il trend sui gol segnati è inequivocabile con 928 in 324 partite giocate stando nel mezzo del 33o turno. La media gol a partita è sin qui di 2,86 a match, ben più alta del 2,68 della passata edizione quando alla conclusione delle 380 sfide annuali le reti erano poco più di 1000. Si nota quindi un incremento sostanziale delle segnature, numero che ben si sposerà con le altre statistiche Premier League di cui vi parlerò più avanti. Il trend è simile al nostro e a quello tedesco, anche se le statistiche Serie A vede il fattore spettacolo crescere ancor più nettamente. Un dato non certo singolare se si pensa che da molti la Premier League sia considerato il campionato più bello ed emozionante del mondo. Dai dati globali alle singole squadre le regine indiscusse di questo campionato, in materia di realizzazioni, sono il Manchester City campione e il Liverpool di Klopp, seguite a breve distanza dall’Arsenal di Emery. Delude invece la squadra di Sarri visto che i Blues sono quelli che hanno fatto peggio rispetto all’anno scorso.

Frequenza di Under 2,5 e Over 2,5 nel campionato inglese

Osservando le statistiche Premier League sugli Under/Over 2,5 del campionato 2018/19 e quelle relative allo scorso anno, è innegabile una crescita esponenziale da parte dell’Over 2,5. Nella passata edizione l’Over ha riguardato il 51% dei confronti totali mentre ad oggi siamo al 55%. La squadra con più gare da 3 o più reti è lo United con 24 casi e il 75% in percentuale. Un dato clamoroso se si pensa che dodici mesi fa i Red Devils stavano al 50%. A dominare tra gli Under c’è invece il Wolverhampton che sulla difesa sta basando una cavalcata eccellente che sta portando gli Orange in Europa.

UNDER 2,5OVER 2,5
Wolverhampton21 (65,6%)Man. United24 (75%)
Crystal Palace20 (60,6%)Man. City21 (65,6%)
Huddersfield19 (57,6%)Bournemouth21 (63,6%)
Newcastle18 (54,5%)Tottenham20 (62,5%)
West Ham18 (54,5%)Watford20 (62,5%)

Da segnalare il fatto che la percentuale singola degli Under sia in appiattimento, a dimostrazione di come sia difficile trovare una compagine cuscinetto in base alle statistiche Premier League.

Quanti Gol/No Gol nella Premier League 2017/18?

Sono dati sorprendenti anche quelli che compongono la classifica di Gol/No Gol della Premier League 2018/19, a partire dal computo globale di questo esito totalmente stravolto rispetto all’anno scorso. Pensate che nell’edizione passata il segno No Gol aveva la meglio col 51% rispetto al 49% dei Gol Si. Lo scorso anno succedeva l’esatto contrario con 16 Gol SI e 32 No Gol. Durante questa stagione invece è la soluzione opposta a dominare col 53-47%.

GOLNO GOL
Man. United23 (71,9%)Huddersfield20 (60,6%)
Arsenal22 (68,8%)Chelsea19 (57,6%)
Leicester21 (63,6%)Cardiff City18 (56,3%)
Southampton20 (62,5%)Bournemouth18 (54,5%)
Watford19 (59,4%)Newcastle18 (54,5%)

La statistiche Premier League fanno riscontrare dunque più spettacolo e anche le scommesse sul campionato inglese vanno in questa direzione. Del resto l’equilibrio è tornato a caratterizzare il campionato inglese con due sole big a comandare e le altre a spartirsi il resto della torta. A livello di team la formazione più abbonata al Goal è sempre lo United (come per l’Over), mentre quella più avvezza al No Gol l’Huddersfield complice un attacco alquanto sterile.

Somma gol, quale “vince” in Premier League?

In precedenza si è parlato della media gol per giornata nella Premier League inglese, pari a 2,68. Sul versante Somma Gol, quindi, non stupisce che ad andare per la maggiore siano le partite con Somma gol finale 4 e Somma gol finale 3. Sono loro a spartirsi la fetta maggior della torta:

  •  5 partite con Somma gol 4
  • 9 partite con Somma gol 3

A breve distanza c’è la Somma gol finale 2 (4 apparizioni) mentre la Somma gol finale 0 (ovvero il risultato esatto 0-0) risulta essere la meno diffusa del lotto con 3 circostanze. Le statistiche Premier League denotano come sia il Brighton la squadra che ha centrato più volte la Somma gol finale 2. Stoke City e Bournemouth invece quelle che più delle altre gradiscono la Somma gol 3.

Risultato esatto Premier League, il più frequente è…

Quando si parla di risultato esatto occorre tener presente che le alternative presenti in questa tipologia di scommessa sul campionato inglese sono 26. Pertanto, non c’è un’opzione che domina nettamente sulle altre. Il risultato esatto merita un paragrafo apposito nello studio delle statistiche Premier League. In questa speciale classifica del campionato inglese i più ricorrenti quest’anno è sin qui il 2-1 e lo 0-2 tallonata dall’1-2 e, sempre a breve distanza, dallo 0-0. Nessuna partita nel campionato inglese è terminata con lo score di 3-4 così come il pirotecnico 4-4 non capita da molte stagioni. Detto che l’1-1 è uno score piuttosto frequente, non è così per il Manchester United. I Red Devils sono gli unici in Premier League a non aver pareggiato con questo risultato.

Comments are closed.