Access denied Error code 1020

You cannot access www.superscommesse.it. Refresh the page or contact the site owner to request access.

Troubleshooting information

Copy and paste the Ray ID when you contact the site owner.

Ray ID: 750df1ba6f29b81b

For help visit Troubleshooting guide External link

Categoria: Statistiche Esiti

Statistiche Under-Over

Statistiche Under-Over

Le giocate sul calcio hanno dei must che sono sempre attuali e non perdono mai l’appeal. Di questo gruppo fanno certamente parte le scommesse under over che sono piazzate tantissimo seguendo le statistiche dei campionati di riferimento. Esistono infatti dei paesi in cui c’è la tendenza a segnare con continuità ed altri meno, per questo le statistiche under over sono anche tra le più cercate ed analizzate. Come noteremo più avanti con tante tabelle sulle scommesse over under esistono delle competizioni in cui i dati sono talmente netti da rendere ghiottissime le puntate. Prima di entrare nello specifico delle statistiche over under ecco una tabella con i migliori bonus scommesse da sfruttare:

FINO A 305€VISITA IL SITO
FINO A 225€VISITA IL SITO
FINO A 210€VISITA IL SITO
FINO A 100€VISITA IL SITO

*Si applicano Termini e Condizioni indicati nella pagina promozionale dei bookmaker – 18+

Statistiche Under Over

La somma dei gol segnati in una partita è la cosa fondamentale ai fini di questa tipologia di pronostico, dunque bisogna prestare attenzione al momento di forma delle due squadre che compongono l’avvenimento ma anche alla qualità generale degli attacchi, delle difese e delle rose. Le statistiche under over sono ottimamente considerate anche sulle partite squilibrate, a differenza di quelle per il gol no gol, visto che basta una goleada a zero per far entrare un facile over. Le gare sulla carta squilibrate infatti potrebbero vedere una squadra segnare molto e l’altra nessuna rete, quindi il valore delle singole squadre è assolutamente incentivante nello scegliere se giocare l’under o l’over. Chiaramente ci sono dei dati oggettivi che portano un match verso uno dei due esiti: attitudine offensiva o difensiva delle due squadre; trend del campionato e cultura sportiva nel paese; situazione di classifica con conseguente necessità di non scoprirsi o scoprirsi troppo. Tutto questo e molto altro costituisce un database delle statistiche under over che verrà sviscerato nei paragrafi seguenti nel dettaglio.

Statistiche Under Over 2018 19

Su statistichescommesse.it ti forniamo i dati statistici sulla Serie A e sul calcio internazionale per consentirti la migliore esperienza di gioco e aumentare le probabilità di vincita delle tue scommesse. Scoprire se un campionato è più legato all’esito del segno “Under” rispetto al segno “Over” è un fattore chiave nella compilazione di una schedina. Chiaramente questa classifica delle statistiche under over è in parte legata a quella sul go no gol, visto che più si segna da ambo le parti, più è conseguentemente possibile che ci siano parecchi gol in un match. Comparare questo tipo di informazioni può essere un fattore chiave per la tua scommessa vincente. Di seguito ti forniamo i dati che hai bisogno di conoscere. Facciamo adesso una carrellata di statistiche sulle scommesse Under Over più frequenti nella stagione in corso.

  • Campionati con più scommesse vincenti Under 2,5

A dominare la speciale classifica dedicata alle scommesse Under Over per quanto riguarda le sfide con meno realizzazioni ci sono stranamente tanti campionati minori. Dopo il primato della Premier irlandese, le quattro piazze seguenti sono tutte occupate da competizioni di secondo piano. Strano visto che di solito la posta in palio è più alta nei campionati top con conseguente minor voglia di esporsi.

Premier Division (Irlanda1)65,62%
Liga Adelante (Spagna2)65,00%
Ligue 262,75%
Lega Pro58,97%
Serie B italiana56,32%
  • Campionati con più scommesse vincenti Over 2,5

La classifica delle scommesse Under Over relative ai risultati con più gol è invece a totale appannaggio di due nazioni che storicamente sono quelle in cui si segna di più. Parlo di Germania e Olanda le cui prime due serie sono infatti tutte presenti in questa particolare graduatoria delle statistiche Under Over.

Eredivisie64,95%
Bundesliga62,39%
Eerste Divisie (Olanda2)57,91%
Premier League55,59%
Bundesliga 254,74%
  • Campionati con più scommesse vincenti Under 1,5 primo tempo

Anche in questa parte dedicata alle statistiche gol no gol ci sono dei must che vengono spesso usati dagli scommettitori. Questa tipologia di scommessa relativa alla prima frazione è infatti maggiormente giocata sulla Serie B italiana, e i dati sugli esiti vincenti dimostrano il perché.

Premier Division (Irlanda1)87,50%
Liga Adelante (Spagna2)78,18%
Ligue 275,86%
Lega Pro74,78%
Ligue 172,91%
  • Campionati con più esiti Over1,5 nel 1° tempo

Si tratta invece di mera statistica la graduatoria che riguarda l’opposto della precedente tabella: il segno No Gol primo tempo. Si trovano tutti campionati minori, a parte la Premier, in cui dovrebbe essere facile che le statistiche gol no gol premino lo spettacolo. La questione inglese si può argomentare in questo modo: i ritmi forsennati con cui si parte oltre manica tende a far scemare fisiologicamente il gioco nella seconda metà degli incontri.

Eredivisie45,72%
Eerste Divisie (Olanda2)40,06%
Bundesliga36,75%
Bundesliga 236,20%
Premier League35,75%
  • Campionati con più esiti Under 1,5 nel 2° tempo

Parlare dell’esito gol si secondo tempo dati alla mano è piuttosto semplice. Nei primi quattro posti della graduatoria ci sono prima e seconda divisione di Germania e Olanda, paesi in cui la tattica è a malapena considerata. In questi paesi spesso le big dilagano prima e si rilassano dopo nella seconda frazione.

Premier Division (Irlanda1)65,62%
Ligue 265,51%
Liga Adelante (Spagna2)65,15%
Liga Pro (Portogallo2)61,96%
Primera Liga (Portogallo1)59,82%
  • Campionati con più esiti Over 1,5 nel 2° T

A dispetto di quanto si creda circa il calcio brasiliano, le statistiche gol no gol 2o tempo vedono le prime due serie carioca primeggiare per la seconda categoria. In questo caso non va fatto un plauso alle difese bensì un demerito agli attacchi che ricercano troppo spesso trame arzigogolate badando meno al sodo. D’altronde in Sud America è terra di funamboli, non di troppi bomber implacabili.

Bundesliga58,97%
Eredivisie57,26%
Eerste Divisie (Olanda2)50,84%
First Division (Irlanda2)50,00%
Bundesliga 248,70%
  • Campionati con media gol più alta

Sicuramente guardando la tabella qui sotto balza agli occhi la presenza di tre campionati nordici. Segnatevi questo dato anche riguardo gli Over perché le fasi arretrate nei pressi del circolo polare artico sono pressoché inesistenti. Il dato sorprendente invece riguarda l’entrata nella chart della nostra Serie A che è sempre più spettacolare e meno legata alla tattica di un tempo.

Tippeligaen (Norvegia 1)3,23
Eredivisie (Olanda 1)3,08
Serie A3,07
Pepsideild (Islanda 1)3,01
Allsvenskan (Svezia 1)3,00
  • Campionati con media gol più bassa

In patria i campionati più bloccati stanno diventando quelli minori complice sia un appiattimento generale dei valori in campo, sia il fatto che esporsi, subire e di conseguenza retrocedere diventa sempre più pericoloso a livello societario oltre al lato sportivo. Per questo anche le statistiche gol no gol vanno verso la seconda soluzione in Serie C.

Superleague (Grecia 1)2,15
Serie C girone B2,25
Russian Premier League2,26
Serie C girone C2,26
Liga Adelante (Spagna 2)2,32

Che significa Under Over

Tra i grandi classici delle puntate sul calcio ci sono le scommesse Under Over che stanno prendendo sempre più piede anche in virtù dell’inserimento nelle combobet. La scommesse Under Over riguarda le segnature all’interno di un incontro: il segno Under significa che all’interno del match, a prescindere dalla squadra, verranno segnate meno di tot reti (parlando di Under classico la soglia è il 2,5, quindi meno di tre gol nella partita); l’Over significa che la soglia di marcature verrà superata (nel caso di Over classico significa almeno 3 reti all’interno del match). Importante ricordare che ai fini della scommessa sono considerati solo i risultati relativi ai tempi regolamentari, ovvero fino al 90° minuto più eventuale recupero. Per riassumere schematicamente il segno Under risulterà vincente se nel match ci saranno due o meno reti, mentre il segno Over è vincente se ci saranno 3 o più reti.  

 

Statistiche Gol NoGol

Statistiche Gol NoGol

Le scommesse Gol No Gol sono tra quelle base più amate dagli amanti del betting che le prediligono soprattutto in determinate parti dell’anno e in campionati ben definiti. E’ infatti noto ai più che le scommesse Goal No Goal fruttino in particolare nelle competizioni in cui le difese sono più impreparate. Come vedremo più avanti infatti ci sono delle manifestazioni famosissime per questa tipologia di giocata, dei veri e propri totem del gol no gol. 
Prima di entrare nello specifico delle statistiche gol no gol ecco una tabella con i migliori bonus scommesse da sfruttare: 

FINO A 305€VISITA IL SITO
FINO A 225€VISITA IL SITO
FINO A 210€VISITA IL SITO
FINO A 100€VISITA IL SITO

*Si applicano Termini e Condizioni indicati nella pagina promozionale dei bookmaker – 18+

Statistiche Gol No Gol

La somma dei gol segnati in una partita non è importante ai fini di questa tipologia di pronostico, dunque bisogna prestare attenzione al momento di forma delle due squadre che compongono l’avvenimento, alla frequenza di esiti Gol No Gol delle stesse e altri dati statistici che riguardano il torneo. Non è sempre detto che una gara con tante o poche reti, quindi utile per gli Under Over, sia altrettanto fruttuosa per le statistiche Gol No Gol. Le gare sulla carta squilibrate infatti potrebbero vedere una squadra segnare molto e l’altra nessuna rete, quindi il valore delle singole squadre è vincolante fino ad un certo punto nello scegliere se giocare il gol si o il no gol. Chiaramente ci sono dei dati oggettivi che portano un match verso uno dei due esiti: attitudine offensiva delle due squadre; trend del campionato; situazione di classifica con conseguente necessità di vincere o di coprirsi. Tutto questo e molto altro costituisce un database delle statistiche gol no gol che verrà sviscerato nei paragrafi seguenti nel dettaglio.

Statistiche Goal No Goal 2018/19

Su statistichescommesse.it ti forniamo i dati statistici sulla Serie A e sul calcio internazionale per consentirti la migliore esperienza di gioco e aumentare le probabilità di vincita delle tue scommesse. Scoprire se un campionato è più legato all’esito del segno “GG” rispetto al segno “NG” è un fattore chiave nella compilazione di una schedina. Alcuni tornei, per vocazione, sono più propensi al fatto che segnino entrambe le squadre perché il livello della competizione è molto equilibrato, oppure si presta più attenzione alla fase offensiva invece che a quella difensiva. Così come esistono squadre con statistiche sequenze Gol più lunghe rispetto ad altre, e viceversa club che abitualmente sono da esito No gol. Comparare questo tipo di informazioni può essere un fattore chiave per la tua scommessa vincente. Di seguito ti forniamo i dati che hai bisogno di conoscere. Facciamo adesso una carrellata di statistiche sulle scommesse Gol No Gol più frequenti nella stagione in corso.

  • Campionati con più scommesse vincenti Gol Si

E’ celebre il caso dei campionati olandesi che sono quelli in cui si segna di più in tutta Europa. Logico dunque che le statistiche gol nogol vedano ancora Eredivisie ed Eerste Divisie (o anche Jupiter League) come due tra i campionati in cui sia più facile andare in cassa.

Eesrte Division (Olanda 2)66,92%
Serie B59,39%
Bundesliga2 (Germania 2)57,93%
Eredivisie57,40%
Championship (Inghilterra 2)53,55%
  • Campionati con più scommesse vincenti No Gol

Da non sottovalutare il fatto che in questa particolare classifica sulle scommesse goal no goal ci siano ben 3 campionati top europei. Dove la competizione è maggiore, con qualità tecnica più alta, ci si scopre di meno. Ne consegue che a primeggiare tra le statistiche goal no goal sia la seconda.

Premier League60,83%
Ligue 156,92%
Serie B brasiliana55,67%
Liga55%
Liga Adelante (Spagna 2)54,54%
  • Campionati con più scommesse vincenti Gol Si 1° tempo

Anche in questa parte dedicata alle statistiche gol no gol ci sono dei must che vengono spesso usati dagli scommettitori. Questa tipologia di scommessa relativa alla prima frazione è infatti maggiormente giocata sulla Serie B italiana, e i dati sugli esiti vincenti dimostrano il perché.

Serie B26,06%
Eesrte Division (Olanda 2)24,61%
Eredivisie (Olanda 1)23,14%
Bundesliga2 (Germania 2)22,22%
Serie A21,09%
  • Campionati con più esiti No Goal nel 1° tempo

Si tratta invece di mera statistica la graduatoria che riguarda l’opposto della precedente tabella: il segno No Gol primo tempo. Si trovano tutti campionati minori, a parte la Premier, in cui dovrebbe essere facile che le statistiche gol no gol premino lo spettacolo. La questione inglese si può argomentare in questo modo: i ritmi forsennati con cui si parte oltre manica tende a far scemare fisiologicamente il gioco nella seconda metà degli incontri.

League Two (Inghilterra 4)85,96%
Liga Adelante (Spagna 2)85,45%
Premier League84,16%
Liga Pro (Portogallo 2)83,96%
Serie B brasiliana83,78%
  • Campionati con più esiti Gol nel 2° tempo

Parlare dell’esito gol si secondo tempo dati alla mano è piuttosto semplice. Nei primi quattro posti della graduatoria ci sono prima e seconda divisione di Germania e Olanda, paesi in cui la tattica è a malapena considerata. In questi paesi spesso le big dilagano prima e si rilassano dopo nella seconda frazione.

Bundesliga2 (Germania 2)34,12%
Eerste Division (Olanda 2)31,53%
Eredivisie31,48%
Bundesliga29,62%
Serie B29,09%
  • Campionati con più esiti No Gol nel 2° T

A dispetto di quanto si creda circa il calcio brasiliano, le statistiche gol no gol 2o tempo vedono le prime due serie carioca primeggiare per la seconda categoria. In questo caso non va fatto un plauso alle difese bensì un demerito agli attacchi che ricercano troppo spesso trame arzigogolate badando meno al sodo. D’altronde in Sud America è terra di funamboli, non di troppi bomber implacabili.

Liga Adelante (Spagna 2)81,21%
Serie B brasiliana78,91%
Serie A brasiliana77,50%
Ligue 277,33%
Serie A76,56%
  • Campionati con media gol più alta

Sicuramente guardando la tabella qui sotto balza agli occhi la presenza di tre campionati nordici. Segnatevi questo dato anche riguardo gli Over perché le fasi arretrate nei pressi del circolo polare artico sono pressoché inesistenti. Il dato sorprendente invece riguarda l’entrata nella chart della nostra Serie A che è sempre più spettacolare e meno legata alla tattica di un tempo.

Tippeligaen (Norvegia 1)3,23
Eredivisie (Olanda 1)3,08
Serie A3,07
Pepsideild (Islanda 1)3,01
Allsvenskan (Svezia 1)3,00
  • Campionati con media gol più bassa

In patria i campionati più bloccati stanno diventando quelli minori complice sia un appiattimento generale dei valori in campo, sia il fatto che esporsi, subire e di conseguenza retrocedere diventa sempre più pericoloso a livello societario oltre al lato sportivo. Per questo anche le statistiche gol no gol vanno verso la seconda soluzione in Serie C.

Superleague (Grecia 1)2,15
Serie C girone B2,25
Russian Premier League2,26
Serie C girone C2,26
Liga Adelante (Spagna 2)2,32

Che significa Gol No Gol

La giocata Goal/No goal è tra le preferite degli scommettitori perciò è importante conoscere e interpretare i dati statistici ad essa affini per aumentare le probabilità di vincita. Il Goal NoGoal si riferisce alle segnature all’interno di un incontro: il segno Gol Si significa che entrambe le squadre segnano almeno un gol; il Gol No che almeno una delle due squadre non segna. Importante ricordare che ai fini della scommessa sono considerati solo i risultati relativi ai tempi regolamentari, ovvero fino al 90° minuto più eventuale recuperato. Il segno GG, acronimo di Gol Si, risulterà vincente se entrambe le squadre realizzano almeno un gol, mentre il segno NG, acronimo di Gol No, è vincente se almeno una delle due non segna oppure se non segnano tutte due (in caso di 0-0).